Myanmar - Dallo stato del Chin al lago Inle - Portfolio

Fabrizio Crippa

Autore: Fabrizio Crippa

Aggiunto: | Data Scatto: 04/19/2017 | Luogo Scatto:Myanmar
Aprile, Maggio 2017- Un nuovo progetto mi ha portato a voler fotografare le donne tatuate dello stato del Chin, nella parte centro-ovest del Myanmar. Le ho soprannominate "Survivors" perchè sono le ultime donne ancora in vita a portare i segni di una scelta fatta dai loro genitori di tatuare il volto per renderle meno attraenti ed evitare così di essere portate via da altri sovrani o popolazioni rivali.
Il Myanmar si è rivelato essere un paese molto accogliente ma soprattutto di vario interesse per la diversità dei posti che offre. E' così che si passa dalle montagne del Chin, ai numerosi monasteri sparsi ovunque per arrivare al lago Inle con i suoi tipici pescatori che remano con un remo legato ad una gamba (in modo da avere le mani libere per gestire la rete da pesca).
Canon EOS 5D Mark II, Canon 70-200 serie L, Canon 24-105 serie L, Canon 24-70 serie L, Sigma 50 1.4

  • 40
  • 0
  • 0
  • 0

Commenti

Effettua il Login o Registrati per commentare



Condividi Portfolio

Foto Tags

Portfolio Preferito

Portfolio Likes

Altri Portfolio su Sprea Fotografia