Antichi mestieri: pastori e transumanza - Photostory

Maria Elena Galardi

Autore: Maria Elena Galardi

Aggiunto: | Data Scatto: 2020/07/02 | Luogo Scatto:Tavernelle (MS)
Ogni anno Giancarlo parte con il suo gregge (circa 200 elementi che munge ogni giorno a mano) dal paese di Tavernelle (Licciana Nardi), dopo aver attaccato personalmente i campanacci (tutti antichi e rari). Sceglie il campanaccio per ogni pecora Giancarlo, non li attacca a caso, conosce le sue pecore ad una ad una, persino le varie generazioni.12 km fino alla prima tappa, al Passo del Lagastrello, dove rimarrà una settimana con la sua squadra di border collie (non usa maremmani, perchè sono pericolosi per le persone, preferisce non lasciare mai solo il gregge) prima di arrivare nell'Appennino Tosco Emiliano a Valditacca in provincia di Parma, dove rimarrà fino all'inizio della stagione fredda. In occasione del concorso nazionale Bioeroi per la montagna (che ha lo scopo di far conoscere e valorizzare il lavoro in montagna), ho seguito la prima tappa del percorso, lungo la quale ho potuto toccare con mano l'impegno e la fatica che Giancarlo mette nel suo lavoro, avendo così l'opportunità di farmi raccontare la sua storia. Questa storia si è classificata al III posto.

  • 35
  • 0
  • 0
  • 0

Descrizione

Canon Eos 600D - Canon ef 24-70 mm f/4 L

Commenti

Effettua il Login o Registrati per commentare



Condividi Photostory

Foto Tags

Photostory Preferita

Photostory Likes

Altri Photostory su Sprea Fotografia