MILANO SOTTERRANEA - Photostory

Carlo ulderico lesma

Autore: Carlo ulderico lesma

Aggiunto: | Data Scatto: 2016/10/15 | Luogo Scatto:Viale L. Bodio, 22, Milano, MI, Italia
Oggi accompagnato da un esperto sono entrato in un rifugio antiaereo, o per meglio dire con le parole dell’epoca “Ricovero antiaereo” perché così creava meno preoccupazione nella popolazione, situato negli scantinati della scuola G. Leopardi di Milano. Il Rifugio 87. Il rifugio fu approntato dall’allora comune di Milano con altri 134 il 5 Ottobre 1940. Vi erano tre tipi di rifugi, privati,segreti,pubblici, i pubblici si contraddistinguevano dalla presenza sulle facciate dei palazzi di due grosse frecce con la scritta US (uscita di servizio) ancora, ma raramente, visibili su alcune facciate di case di quegli anni. Il Rifugio 87 faceva parte dei pubblici e dava ospitalità a circa 200 persone tra residenti e passanti occasionali . Entrando si può ancora percepire l’angoscia che devono aver sofferto le persone durante gli eventi bellici, ambienti poco illuminati, polverosi, scarni che tuttavia erano “il luogo più sicuro” dove trovare riparo. Ho avuto sensazione ( io non ho provato sono nato nel 1953) di sentire il sibilo delle bombe e la deflagrazione sopra la mia testa, il pianto di paura di adulti e bambini, e soprattutto la PAURA

  • 740
  • 0
  • 1
  • 0

Descrizione

NIKON D5 - FLASH NIKON SB910- ELABORATE CON LIGHTROOM CC

Commenti

Effettua il Login o Registrati per commentare



Condividi Photostory

Foto Tags

Photostory Preferita

Photostory Likes

Altri Photostory su Sprea Fotografia