La fontana di Orione


REGISTRATI/LOGIN E VOTA QUESTA FOTO PER IL PHOTOCHALLENGE 2018!


  • 87
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Descrizione

La fontana monumentale di Orione è un'opera del Montorsoli, allievo di Michelangelo, e si trova nei pressi del palazzo del Governo, a Messina. Questa fontana rappresenta uno dei simboli della città dello Stretto, in quanto lega Messina al mare. Dal mare, nel corso dei secoli, la città ha tratto la sua linfa vitale, come città di pescatori, marinai e mercanti: dal mare provenivano le sue ricchezze e gran parte del suo potere e della sua importanza. Eppure in tempi ancora più antichi, avvolti nelle nebbie del mito, lo Stretto di Messina era considerato tutt’altro che un mare ospitale per i naviganti; e proprio le sue capricciose correnti, sovente causa di naufragi, diedero ispirazione al mito omerico (tramandato già nell’Odissea) di Scilla e Cariddi, due orrendi mostri marini che ne infestavano le coste e distruggevano le navi dei marinai. Solo con l'intervento ad opera della mano di Nettuno, lo Stretto si rappacificava, allontanando così l'ira dei mostri marini.

Ti potrebbero Piacere

Commenti

Effettua il Login o Registrati per commentare

NOVITA'!

Acquista Online
ACQUISTA ONLINE

Autore

Rivista

Abbonati

Dettagli

Caricato
 
Data Scatto
 2019:03:13 18:15:35
Genere
 buildings
Luogo Scatto
 Messina

Condividi la Foto

EXIF Data

Fotocamera
Obiettivo
 f/8.0
Focale
 15.0 mm
Esposizione
 1/800 sec.
Misurazione
 6 EV
Tempo
 125
Diaframma
 8
Sensibilita
 auto
Flash
 flash did not fire, compulsory flash mode
Bilanciamento
 auto

Foto Tags

Foto Preferita

Foto Likes