Febbre a 180°


  • 409
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Descrizione

Ero a casa con un po' di febbre quando, osservando il cielo, notai che era limpido davanti a me ma scuro sulla destra. Immediatamente aprii la porta di casa e dalla finestra dell'androne delle scale vidi l'arcobaleno (ancora non sapevo fosse di 180°). In fretta e furia indossai la tuta sopra il pigiama, misi le scarpe e scesi giù portandomi dietro il mio Galaxy S7 e non la Canon in quanto sapevo di avere la batteria scarica. Pioveva appena e in un minuto di camminata arrivai nel punto in cui mi si parò davanti agli occhi questa magnifica visione: un arcobaleno di 180° gradi, che in vita mai non avevo mai visto! E così scattai questa panoramica a mano libera (prestando attenzione alla composizione e cercando di tenere sempre dritta la linea dell'orizzonte) esattamente dal marciapiede di una strada che fiancheggia un campo coltivato, guardando in direzione del bosco del Parco Nazionale del Circeo a Sabaudia. Il sole basso per fortuna non illuminava il campo coltivato ma solamente le case e i palazzi in fondo, dando ulteriore contrasto all'immagine, contrasto a cui contribuiva già l'arcobaleno (basta guardare il cielo fuori e dentro di esso). E così, in ricordo di quel particolare momento, ho voluto intitolare la foto "Febbre a 180°".
La fotografia fa riferimento alla Missione dei Lettori "QUANDO FUORI PIOVE".

Ti potrebbero Piacere

Commenti

Effettua il Login o Registrati per commentare

NOVITA'!

Acquista Online
ACQUISTA ONLINE

Autore

Rivista


Dettagli

Caricato
 
Data Scatto
 2017:11:25 13:23:23
Genere
 nature
Luogo Scatto
 Sabaudia, LT, Italia

Condividi la Foto

EXIF Data

Fotocamera
Obiettivo
 f/1.7
Focale
 4.2.0 mm
Esposizione
 Non specificato
Misurazione
 1.53 EV
Tempo
 Non specificato
Diaframma
 1.7
Sensibilita
 auto
Flash
 flash did not fire, compulsory flash mode
Bilanciamento
 auto

Foto Tags

Foto Preferita

Foto Likes