I fulmine crocifissore


  • 484
  • 1
  • 1
  • 0
  • 0

Descrizione

Ho sentito il cielo piangere come non mai, in pochi minuti l'acqua e il vento irruppe violentemente nelle vie. E' così che mi giro verso la mia compagna d'avventure, con l'8mm già montato, dopo uno sguardo all'ombrello.
La faccia dei miei genitori meritava di essere immortalata, ma non c'era tempo.
Ho preso l'automobile e via sul monte più vicino a casa mia a caccia di fulmini.
Durante il tragitto più volte i fulmini sono arrivati davvero vicino, quasi come avviso a non sfidare la natura.
Arrivato sul luogo, un respiro profondo ed esco a prendermi tutta la pioggia. Velocemente, ma con coordinazione, prendo: Ombrello, treppiede, telecomando e camera con piastra già montata.
L'ombrello lo inserisco nella maglia sorretto dalla cintura, intanto mi appresto nel montaggio del corpo macchina al treppiedi e all'apertura del tale.
Sono pronto, scatto con il telecomando da 15 secondi, il fotogramma è nero.
Tolgo il tappetto, ci riprovo una ventina di volte, mi volto a guardare una coppietta e vengo abbagliato da un fulmine mentre ero distratto, un senso di frustrazione fin quando non vedo il fulmine catturato dalla macchina fotografica. Era mio, o meglio, era nostro! Il nostro primo fulmine! In un posto evocativo come pochi altri.

Ti potrebbero Piacere

Commenti

Effettua il Login o Registrati per commentare

NOVITA'!

Acquista Online
ACQUISTA ONLINE

Autore

Rivista

Abbonati

Dettagli

Caricato
 
Data Scatto
 2017:06:15 12:34:09
Genere
 nature
Luogo Scatto
 Via Monte Evangelo, Ventoso, Scandiano, RE, Italia

Condividi la Foto

EXIF Data

Fotocamera
Obiettivo
 f/8.0
Focale
 8.0 mm
Esposizione
 20/1 sec.
Misurazione
 6 EV
Tempo
 100
Diaframma
 8
Sensibilita
 auto
Flash
 flash did not fire, compulsory flash mode
Bilanciamento
 auto

Foto Tags

Foto Preferita

Foto Likes