Le concerie di Fes (Marocco)


  • 976
  • 0
  • 1
  • 0
  • 0

Descrizione

LE CONCERIE DI FES

Le Concerie di Fez, o Chouara, con il loro odore pungente, le enormi vasche di pietra piene di pigmento e le pelli stese ad asciugare una dietro l’altra, sono famose in tutto il mondo.
In un mio recente viaggio in Marocco nella splendida città imperiale di Fes ho avuto la fortuna di visitare le antiche concerie medievali.
Qui sono impiegati tutt’oggi i processi di lavorazione utilizzati fin dal XVI secolo, quando Fes si è imposta come leader nella loro produzione, per trattare le pelli di mucca, cammello, pecora e capra.
Dai tetti dell’antica Medina si può ’ammirare lo straordinario spettacolo delle cisterne ad alveolo, i frenetici lavoratori con le gambe nude colorate dai pigmenti multicolori, come il giallo curcuma, il blu indaco, il verde menta, puliscono le pelli, le ammorbidiscono, le colorano e infine le mettono ad asciugare per essere lavorate. I prodotti finiti riempiono i numerosi negozi di pelletteria della Medina di Fes.
Attrezzatura: Nikon D750 - Nikkor 20mm f/1.8 Nikkor 28-300 f/3,5-5,6

Ti potrebbero Piacere

Commenti

Effettua il Login o Registrati per commentare

NOVITA'!

Acquista Online
ACQUISTA ONLINE

Autore

Rivista


Dettagli

Caricato
 
Data Scatto
 2017/01/03
Genere
 Non specificato
Luogo Scatto
 Fes, Fes-Boulemane, Marocco

Condividi la Foto

EXIF Data

Fotocamera
Obiettivo
 Non specificato
Focale
 Non specificato
Esposizione
 Non specificato
Misurazione
 Non specificato
Tempo
 Non specificato
Diaframma
 Non specificato
Sensibilita
 Non specificato
Flash
 Non specificato
Bilanciamento
 Auto

Foto Tags

Foto Preferita

Foto Likes