Nel mondo digitale di oggi dipendere dai dispositivi mobili per comunicare e sentirsi più vicini al partner è diventato un’abitudine diffusa.

Molte persone oggi hanno sviluppato una dipendenza dai device che permettono di essere sempre connessi con gli amici o i famigliari; lo stesso accade anche nelle relazioni di coppia.

Anche nei rapporti d’amore si usano spesso i dispositivi mobili e i servizi di messaggistica online per rendere più forte una relazione. Otto persone su dieci restano sempre in contatto con il proprio partner online anche quando si è distanti l’uno dall’altro, il 62% concorda sul fatto che comunicare attraverso i dispositivi mobili e tramite internet aiuta a sentirsi più vicini alla propria metà, soprattutto quando si è all’inizio di una relazione e ancora non si convive (il 75%).

Uso dei dispositivi mobili nella coppia: accresce le discussioni di coppia 

La ricerca condotta da Kaspersky Lab dimostra che l’uso dei dispositivi mobili può anche portare a delle discussioni tra persone che si amano, soprattutto riguardo ad una serie di temi collegati a questi device, come ad esempio l’uso eccessivo o gli incidenti legati alla cybersicurezza.
Il 57% delle persone coinvolte dallo studio, ad esempio, ha discusso a proposito di un dispositivo mobile utilizzato durante un pasto o durante una conversazione a due. Più della metà di loro (il 56%), inoltre, afferma di aver avuto delle discussioni con il proprio partner a causa del troppo tempo passato online, un numero addirittura più significativo (fino al 58%) per le coppie che convivono, se messo a confronto con il 49% raggiunto da quelli che si frequentano ma che ancora non dividono lo stesso tetto.

Infine ci sono questioni legate al tema della cybersicurezza da considerare.
Circa un quarto delle persone coinvolte dalla ricerca (il 24%) ha dichiarato di aver avuto un litigio dopo che uno dei due partner ha infettato il dispositivo con un malware; il 19% ha avuto un diverbio a causa di soldi persi online dal partner per errore o a causa di un malware. Come è facile immaginare, i motivi elencati possono tranquillamente portare le coppie che condividono i dispositivi mobili ad avere spesso delle discussioni. Questo fatto sottolinea come, nelle relazioni d’amore di oggi, questi dispositivi possano essere amici, ma rivelarsi anche dei nemici.

“Le potenzialità dei dispositivi mobili di oggi hanno creato enormi opportunità per le coppie; permettono agli innamorati di restare costantemente connessi e di costruire la loro storia d’amore anche quando non sono fisicamente insieme” ha commentato Morten Lehn, General Manager Italy di Kaspersky Lab. “Oltre ai pro, ci sono anche dei contro che devono essere considerati. Questi stessi dispositivi che aiutano le coppie a rendere più sicura una relazione, anche a distanza, spesso si rivelano motivo di discussione e litigi quando vengono usati in modo poco responsabile. Le persone possono godere appieno dei grandi vantaggi che il mondo digitale offre, senza creare attriti con il proprio partner, con semplici accorgimenti: facendo uno sforzo nel prendersi cura della propria vita digitale – riguardo ai dispositivi mobili, agli account e alle attività online – e prestando sempre attenzione al proprio partner non solo online, ma anche nel mondo reale.”