Sony ormai ha preso gusto agli annunci a sorpresa: ha lanciato due nuove ottiche E-Mount full-frame, il grandangolare zoom FE 16-35 mm f/2,8 GM e l’ultragrandangolare FE 12-24 mm f/4 G.

“L’FE 16-35 porta la risoluzione straordinaria e lo splendido bokeh della serie G Master, al top della gamma di Sony, alla lunghezza focale di 16-35 mm, per catturare paesaggi, scenari urbani, ritratti e molto altro – spiega Cristina Papis, Head of Public Relations & Social Media, Corporate Communications Europe di Sony. l‘FE 12-24 mm è l’obiettivo E-Mount full-frame più ampio mai realizzato da Sony e offre una nuova prospettiva per tutte le fotocamere E-Mount di Sony. Con questi nuovi ingressi, la nostra gamma di ottiche full frame ad attacco E copre ora una lunghezza focale che va dall’ultra grandangolare 12mm al super telezoom 800m”.

Sony FE 16-35mm f/2.8 GM

La nuova ottica grandangolare FE 16-35mm f/2.8 GM si presta a una ampia scelta di situazioni di scatto, tra cui paesaggi, architettura, ritratti in primo piano, sport, azione e non solo. Inoltre, ha un corpo leggero e compatto, che lo rende pratico e versatile. La nuova ottica vanta una estrema nitidezza su tutta l’immagine, con un design che comprende cinque elementi asferici, di cui due esclusivi elementi XA (asferici estremi) di Sony, che riducono l’aberrazione per garantire la massima risoluzione su tutta la gamma di zoom e a ogni apertura. L’elemento XA anteriore del SEL1635GM è il più ampio mai realizzato e assicura una qualità premium. Inoltre, sono presenti anche due elementi in vetro ED (Extra low-Dispersion) che riducono le aberrazioni cromatiche migliorando la risoluzione, mentre l’esclusivo rivestimento antiriflesso Nano AR di Sony elimina i riflessi interni, per assicurare contrasto e nitidezza dell’immagine perfetti. L’ottica vanta un’apertura dalla forma pressoché circolare a ogni impostazione e la combinazione dell’elemento XA con il design dell’apertura a 11 lamelle permette di ottenere immagini con soggetti perfettamente a fuoco e delicati bokeh.

Sony FE 12-24 mm f/4 G

Il modello è dotato anche di DDSSM (motori a onde supersoniche Direct Drive) che si integrano in una struttura di messa a fuoco galleggiante e assicurano una messa a fuoco automatica veloce e silenziosa, perfetta sia per i video sia per le foto. È resistente a polvere e umidità[i] ed è dotato di un rivestimento al fluoro sulla lente anteriore, che contribuisce sia a prevenire macchie di polvere o impurità sia a rimuoverle nel caso in cui diventino un problema.

Ultragrandangolare unico nel suo genere, il nuovo FE 12-24 mm f/4 G offre un design compatto e leggero, (pesa appena 566 g). Ottica E-Mount full-frame più ampia di Sony, offre una prospettiva perfetta per catturare foto e video di paesaggi, soggetti architettonici e interni. Ha un design innovativo composto da quattro elementi asferici, che assicurano risoluzione e nitidezza eccellenti da un angolo all’altro dell’inquadratura. Inoltre, è dotato di tre elementi in vetro ED e di un elemento in vetro Super ED, che riducono le aberrazioni cromatiche su tutta l’immagine, e integra l’esclusivo rivestimento antiriflesso Nano AR di Sony.

Cristina Papis, Head of Public Relations & Social Media, Corporate Communications Europe di Sony

Anche questa nuova ottica è equipaggiata con sistema DDSSM per prestazioni di messa a fuoco automatica veloci e precise, di un pulsante di blocco della messa a fuoco personalizzabile e di un selettore della modalità di messa a fuoco. Infine, il corpo è resistente a polvere e umidità. Il Sony FE 16-35mm f/2.8 GM sarà distribuito a partire da agosto 2017, mentre l’FE 12-24 mm f/4 G sarà nei negozi da luglio 2017.

NO COMMENTS

Leave a Reply