di Alessandro Curti


Arriva a Spilimbergo (provincia di Pordenone), in occasione del festival Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017, la mostra personale della grande foto-giornalista palermitana Letizia Battaglia.


Giovanni Falcone al funerale del gen. Dalla Chiesa, 1982

Le selezione di fotografie, a cura dell’artista, comprende la serie sulle stragi mafiose durante gli anni di piombo conosciute in tutto il mondo, ma i fotoreportage di cronaca nera sono soltanto una piccola parte del suo più ampio percorso artistico. Il lavoro della Battaglia comprende anche una vasta serie di ritratti – memorabili i volti delle bambine per le strade di Palermo – il nudo e la fotografia naturalistica.
Letizia Battaglia inizia la sua carriera nel 1969 collaborando con il giornale palermitano L’Ora; prima europea a vincere, nel 1985, il prestigioso premio Eugene Smith, ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali e ha esposto le sue fotografie in tutto il mondo.


Info:
Indirizzo: Palazzo Tadea, Spilimbergo
Orari: mercoledì-venerdì 16-20
sabato e domenica 10.30-12.30 e 16-20
tel: 04.27.91.453
E-mail: [email protected]
Web: www.craf-fvg.it

dall’1 luglio al 3 settembre 2017


NO COMMENTS

Leave a Reply