La fotografia è cambiata è diventata pop e così cambia la sua manifestazione di riferimento: negli Anni ’80 era il SICOF poi Photoshow e oggi Wide Photo Fest, un evento emozionante che trasforma radicalmente filosofia e dinamiche diventando “open”. Cambia anche la location, passando dai tradizionali quartieri espositivi alla bellissima piazza Gae Aulenti, epicentro della nuova Milano e del suo skyline con grattacieli di vetro e design. Sprea Fotografia è partner tecnico di Wide Photo Fest 17 a fianco del media partner Radio Deejay.

“Wide Photo Fest 2017 sarà una vera e propria settimana della fotografia” – spiega Giovanni Augusti, Presidente di AIF – Associazione Italiana Foto-Digital Imaging. “L’evento si svolgerà insieme a Photofestival che debutta il 20 aprile e coinvolgerà con mostre fotografiche e installazioni l’intera città fino al 20 giugno. Entrambe le manifestazioni si inseriscono all’interno della piattaforma Photo Week auspicata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, contribuendo ad arricchire l’offerta culturale a disposizione del pubblico. Wide Photo Fest è un evento esperienziale e culturale diffuso che si sviluppa lungo un’area pensata in un’ottica di innovazione e design, adatta a celebrare il mondo imaging e a catturare l’attenzione dei nuovi utenti attraverso una serie di iniziative emozionanti – prosegue Augusti. È un festival inclusivo, dedicato a tutti, con attività pensate per professionisti e non professionisti, per le donne, per i più piccoli. perché tutti si sentano da subito parte di una grande festa che racconta il mondo della fotografia”.

La manifestazione, il cui ricchissimo calendario è in via di evoluzione (quindi “stay tuned”) comprende esperienze di street engagement che vanno dai laboratori per i più piccoli ai workshop; dai fotografi che si aggirano per le strade offrendo scatti per i profili social, che saranno poi stampati durante le giornate del Fest, a una installazione a forma di selfie-stick per creare giant selfie contraddistinti dall’hashtag ufficiale #bewide2017 fino a una Caccia al Tesoro Fotografica e agli Short Talk dedicati a temi di attualità e interesse animati da esperti del mondo imaging, noti fotografi, blogger e personaggi dello spettacolo.

 

 

NO COMMENTS

Leave a Reply