Manca pochissimo all’inaugurazione della XIII edizione di Photo Days – Photo and Digital Imaging che, come è ormai tradizione, si svolge il 18 e 19 marzo negli spazi del Centro Congressi  Maristella a S. Antonio Abate di Angri alle porte di Napoli.

“Saranno due magnifiche giornate dedicate alla fotografia in tutte le sue sfaccettature e dall’innovazione tecnologica alla sperimentazione artistica – spiega Paolo Novi, Presidente dell’AFCA e organizzatore dell’evento insieme a Vincenzo Tortora di EuroPhoto. Il programma della manifestazione è molto ricco: si susseguiranno una serie di interessanti appuntamenti con maestri di fama internazionale, esponenti illustri del mondo della cultura, dell’arte, della moda e dell’informazione”.

In occasione dell’inaugurazione, Carlo Lillini, Presidente della Canon Club Campania presenterà i vincitori e i partecipanti al contest fotografico “Realtà Riflesse” in collaborazione con Sprea Fotografia, Canon Club Campania, Canon Club Abruzzo, Click Angri e con il patrocinio del Domiad Photo Network. Le immagini in concorso saranno valutata da una giuria di professionisti composta da: Mimmo Jodice, Cristiano Ostinelli, JoAnne Dunn, Paolo Novi, Ernesto Terlizzi, Miriam & Ivana Pipolo e Andrea Recussi. La Realtà Riflessa vincente sarà pubblicata sulle pagine della rivista Photo Professional. Inoltre le foto più meritevoli saranno esposte ad Angri, nella bellissima location del Castello Doria nel mese di maggio, durante l’edizione 2017 del COFFI cortOglobal Film Festival Italia.

“Sono pienamente soddisfatto della sinergia che si è creata quest’anno tra il Photo Days e le associazioni, le aziende leader nel settore, i fotografi, i videomakers – ha dichiarato Vincenzo Tortora – Ringrazio anticipatamente i nostri followers e la stampa.”  Paolo Novi illustrando il programma ha detto: “Il nostro obiettivo è quello di coniugare il momento espositivo con quello culturale celebrando la fotografia come fenomeno sociale e forma d’arte. La voglia di fotografia è assolutamente smisurata e lo si capisce anche dall’interesse sempre crescente del pubblico verso ogni tipo di tecnologia. Oggi, infatti, siamo tutti un po’ fotografi con lo smarpthone in tasca. Noi cerchiamo, con questo evento, prima di tutto di coinvolgere ed emozionare. L’appuntamento è a S. Antonio Abate domani e dopodomani e ricordate che non ci sono regole per la riuscita di una foto, ci sono solo occhi per guardare. Dunque …scattate!”.

Il 18 marzo è previsto un imperdibile workshop con Cristiano Ostinelli, il miglior fotografo di matrimoni al mondo vincitore del premio dell’associazione di categoria internazionale WPJA – Wedding Photojournalist Association. Nel pomeriggio sarà possibile, invece, effettuare una escursione fotografica presso il Castello di Lettere, una location molto attraente per gli appassionati di fotografia che potranno scattare immagini con il supporto del grande maestro internazionale della fotografia.

Il 19 marzo, invece,  si svolgerà: liveset con modelle, le mostre fotografiche a cura di AFCA con Jean Gallo e Antonio”Ruan” Ruggiero, video proiezioni e racconti di [email protected] con il prof. Pasquale Pannone; Check & Clean con Hiti, Camera Service Italia e Canon Assistenza; consegna dei memory books; l’angolo del passato nel Museo della Pellicola con Antonio Del Sorbo il tutto raccontato dal Salotto di Bry con le interviste ai protagonisti.

NO COMMENTS

Leave a Reply