Milano Fashion Week 2017 è alla griglia di partenza e tra pochi giorni scopriremo i trend per l’autunno/inverno. Ma la MFW non è solo sfilate. Milano è la capitale mondiale dello shopping di lusso, città aperta da vivere giorno e notte 24 ore su 24 che durante la Settimana Moda Donna ancora di più propone un fittissimo calendario di avvenimenti, party esclusivi ed eventi davvero stuzzicanti.

Tra gli appuntamenti di maggiore interesse in questa settimana da “fashion victim” c’è World Wild Fashion Show organizzato dall’agenzia Passpartout Comunicazione ed Eventi, domani (24 febbraio 2017) nelle bellissime sale di Palazzo dei Giureconsulti a poche centinaia di metri dal Duomo di Milano. L’evento, che ha come prestigioso partner Fashion Hub di Camera della Moda, offre un’occasione per scoprire le contaminazioni fra il mondo della moda e le più varie forme d’arte. Ovviamente la fotografia è protagonista indiscussa.
Nell’ambito della manifestazione è stata organizzata la mostra delle opere che compongono il Calendario Multietnico Moda realizzate dal fotografo Stefano Rizzi. A seguire la proiezione Video del docufilm Kenia World Wild Fashion, del regista Francesco Malavenda, che ha visto Rizzi impegnato come direttore della fotografia.
L’evento, che prevede un piacevole aperitvo/cena gourmet proseguirà fino a tarda sera con le sfilate delle nuove collezioni del fashion designer Antonio Oliver, performance della look maker Il Modo di Lia by Lia Giorgio in collaborazione con Esprit Nouveau Sposa Milano (celebre per gli abiti da sposa realizzati con fiori freschi) e lo spettacolo di danza Bal de Fashion Week, con le musiche e le coreografie di Francesca Piceni. All’interno di Palazzo dei Giureconsulti sarà anche possibile ammirare le opere d’arte contemporanea degli artisti Ariedo Lorenzone e Milena Quercioli. Durante la serata, infine, verrà presentato in anteprima il nuovo film di Pupi Avati dal titolo: “Il Fulgore di Doni” con Ambra Angiolini e Giulio Scarpati.

NO COMMENTS

Leave a Reply