Apple ha battuto Samsung sotto l’albero di Natale negli Stati Uniti. Secondo l’analisi della compagnia Flurry quasi la metà delle nuove attivazioni di dispositivi mobili e app nella settimana di Natale è stata appannaggio di dispositivi della Mela morsicata, per lo più iPhone, mentre il 21% apparteneva a smartphone e tablet Samsung e il 3% a Huawei.
galaxy-vs-iphoneDai dati emerge che gli utenti americani prediligono smartphone sempre più grandi. Il 45% delle nuove attivazioni proveniva da smartphone di grandezza media, in calo rispetto al 54% di un anno prima. Invece il 37% (in aumento dal 27% del Natale 2015) è arrivato dai cosiddetti phablet, modelli dal display più grande a
metà tra il telefono e il tablet. L‘8% e il 9% sono state rispettivamente le attivazioni per tablet mini e tablet ‘tradizionali’, invariate rispetto a un anno fa. (ANSA).

 

NO COMMENTS

Leave a Reply