due piani è lieta di presentare

EOLO PERFIDO – UNREVEALED

Inaugurazione: venerdì 7 ottobre 2016, ore 18.30, alla presenza dell’artista

La mostra proseguirà fino al 20 novembre 2016


Milano 2015 © Eolo Perfido
Milano 2015 © Eolo Perfido

La galleria due piani, in occasione del suo primo anno di attività, è lieta di ospitare Eolo Perfido in un doppio appuntamento che lo vedrà protagonista della mostra UNREVEALED, a cura di Benedetta Donato e di un workshop durante le giornate dell’8 e 9 ottobre.

Dopo il successo della mostra Tokyoites, presentata alla Leica Galerie di Milano lo scorso 20 settembre, l’Autore, tra i più stimati street photographer del mondo, conosciuto per le sue serie di ritratti, le campagne pubblicitarie e le prestigiose collaborazioni che vantano nomi come Steve McCurry, Eugene Richards, Elliott Erwitt e James Natchwey, nella sede di Pordenone esporrà una selezione tratta dalla produzione di Street Photography, realizzata negli ultimi due anni tra l’Italia, la Germania e il Giappone.


Berlino 2015 © Eolo Perfido
Berlino 2015 © Eolo Perfido

Le fotografe di UNREVEALED sembrano essere idealmente accompagnate da un verso del poeta Lec «La vita costringe l’uomo a molte azioni spontanee» che il fotografo riesce ad intercettare un attimo prima del loro compiersi, isolandole in una realtà sospesa eppure colta nel caos urbano quotidiano caratterizzante le metropoli.

Instancabile esploratore e grande osservatore, Eolo Perfido ci conduce lungo un percorso non convenzionale, fatto di storie non svelate del tutto, solo sussurrate, accennate, lasciate all’interpretazione dello spettatore. E qui la scelta di non svelare il volto delle persone sembra essere un fusso spontaneo del racconto, più che una casualità o una necessità.

Non svelare per raccontare molto di più una realtà che, nell’interpretazione oferta in questa mostra, diviene ordinata, rigorosamente attenta alle geometrie, a tratti metafsica, spesso ironica.


Tokyo 2015 © Eolo Perfido
Tokyo 2015 © Eolo Perfido

La serie UNREVEALED dimostra lungo tutto il percorso espositivo, un atteggiamento coerente mantenuto dal fotografo, che vede nella realtà uno strumento per suggerire visioni urbane dove i soggetti ritratti con il viso sempre celato ne diventano attori inconsapevoli.

Le opere di Eolo Perfido rimarranno esposte fino al 20 novembre e saranno accompagnate dalle recenti pubblicazioni sul lavoro dell’artista, in visione presso la galleria due piani.


Info:

Via Ospedale Vecchio, 4 Pordenone
8 ottobre – 20 novembre 2016 Orari
dal martedì al sabato 15.30 – 19.30
Info e Contatti:
+39 0434 036544
[email protected] – www.due-piani.it

Commenta via Facebook

NO COMMENTS

Leave a Reply