PREMIO ARTE LAGUNA: apre l’undicesima edizione, una delle più ricche di semprelogo_grigio_s


Il Premio Arte Laguna continua a crescere e migliorarsi per riconfermare edizione dopo edizione le caratteristiche di internazionalità, qualità, eterogeneità e questa undicesima edizione, che apre le iscrizioni da oggi, lo dimostra fortemente.
Aumentano il numero di collaborazioni, la peculiarità e diversificazione dei premi e opportunità offerte agli artisti, la varietà dei partner  ̶  europei, asiatici, americani, italiani  ̶  le tecniche e discipline artistiche che possono partecipare al concorso, il numero di opere che saranno presenti alla mostra finale a Venezia.


papillover-business-for-art

Il concorso da l’opportunità di esporre all’Arsenale di Venezia, uno dei luoghi più ambiti dagli artisti e uno spazio di riferimento nel mondo dell’arte contemporanea. La mostra avrà inoltre una doppia sede sempre in laguna grazie alla prosecuzione della sinergia con TIM Future Centre che metterà a disposizione gli spazi adiacenti a Rialto per la visione e interazione con le opere dedicate al digitale.


arsenale_spazio_mostra_exhibition

A selezionare i finalisti che salgono a 125 sarà come sempre una giuria di esperti di calibro internazionale che arrivano da esperienze in musei, fondazioni, mostre importanti e curatele di spessore: Flavio Arensi  (Italia, Critico d’arte); Manuel Borja-Villel (Spagna, Direttore del Museo nazionale Centro de Arte Reina Sofía di Madrid); Tamara Chalabi (Iraq, Presidente e co-fondatrice di Ruya Foundation); Paolo Colombo (Italia, Consulente d’arte per il Museo di Arte Moderna di Istanbul); Suad Garayeva (Azerbaigian, Direttore curatoriale delle mostre e della collezione permanente di YARAT – spazio per le arti contemporanee); Ilaria Gianni (Italia, Curatrice e critica d’arte); Nav Haq (Belgio, Curatore senior al M HKA – Museo di Arte Contemporanea di Anversa); Emanuele Montibeller (Italia, Direttore Artistico Arte Sella in Trentino); Fatos Ustek (Regno Unito, Curatrice indipendente e Scrittrice); Alma Zevi (Italia, Curatrice e Scrittrice). A presiedere la giuria il curatore del Premio Igor Zanti, direttore anche di IED Venezia. Tra i partecipanti arrivati in finale saranno 6 i premiati con 7mila euro ciascuno per un montepremi totale di 42mila euro.


theartdepartment-artist-in-residence

Al concorso possono partecipare artisti da tutto il mondo senza alcuna limitazione o tema, l’obiettivo è quello di raccogliere e mappare l’espressività contemporanea dell’arte negli ambiti di pittura, fotografia, scultura, video arte, performance, arte virtuale, land art a cui si aggiunge quest’anno la grafica digitale, molteplicità che rende assolutamente unico il concorso nel panorama nazionale ed europeo.
L’arte ambientale (land art) per questa undicesima edizione viene supportata da Pentagram Stiftung.

I PREMI
Premi Artist in Residence
Si tratta di un programma di residenze d’arte in Italia e all’estero allo scopo di offrire uno spazio e un tempo dove vivere l’esperienza di una nuova cultura, creare nuove opere e partecipare a nuove attività in un ambiente multiculturale.
Sono 9 quest’anno i partner: San Francisco Art Residency a cui collaborano tre realtà Tech Shop, The Growlery, Pacific Felt Factory; The Art Department in Turchia, GLO’ART in Belgio; Basu Foundation for the Arts a Calcutta, Espronceda a Barcellona; Taipei Artist Village; Serigrafia Artistica Fallani Venezia; Fondazione Berengo di Murano; Fonderia Salvadori Arte di Pistoia.


san-francisco-art-residency

Premi Business for Art
Collaborazioni con le aziende per la creazione di: una nuova collezione di borse e accessori marchiata Deglupta, azienda del veneziano; video promozionali, immagini per campagne pubblicitarie o design per le sedute d’arredo con Rima Sofa & Beds di Pordenone; una nuova interpretazione del prodotto papillon per una limited edition marchiata dall’azienda napoletana Papillover; un video che valorizzi il rapporto arte-tecnologia attraverso una comunicazione unica e creativa con Eurosystem di Treviso; lo sviluppo di un network e l’implementazione di servizi per l’arte con la piattaforma canadese Biafarin.
Ciascuna azienda premierà l’artista selezionato oltre che con una collaborazione anche con un premio in denaro per un totale di 17mila euro.

Premi Artist in Gallery
Realizzazione di 5 mostre in Gallerie d’Arte internazionali comprensive di allestimento, inaugurazione e catalogo presso: Salamatina Gallery a New York; Galerie Isabelle Lesmeister in Germania; Galeria Fernando Santos in Portogallo; ART re.FLEX Gallery a San Pietroburgo; Chelouche Gallery for Contemporary Art a Tel Aviv.

Partecipazioni a Festival e Mostre collettive
Selezione di 12 artisti per la partecipazione ad eventi collettivi in Slovenia presso il Festival Art Stays, a Pechino con gli eventi organizzati da Art Nova 100 e a Venezia con l’Esposizione Internazionale di Sculture e Installazioni – Open.

Le candidature dovranno pervenire entro il 16 novembre 2016.
Maggiori informazioni e bando di concorso sono disponibili su www.premioartelaguna.it

Commenta via Facebook

NO COMMENTS

Leave a Reply