La Durst Sebring Revolution
Durst e Steven Sebring hanno messo a punto una joint venture a New York City per rivoluzionare la produzione di supporti grazie a un nuovo sistema di ripresa per contenuti multi-canale


Durst, lo specialista della stampa industriale, e il fotografo americano Steven Sebring hanno creato una joint venture denominata Durst Sebring Revolution, LLC (“DSR”) con sede a New York City. La nuova società avrà come attività lo sviluppo di sistemi di ripresa di alta gamma per la creazione di contenuti visivi quadri-dimensionali. Gli oggetti verranno fotografati da diverse angolature con diversi sensori ottici sintonizzati con precisione tra loro. Il software di controllo della fotocamera rileva i movimenti e i processi. Sebring definisce questa tecnica “cattura volumetrica del movimento della luce nel tempo”. Il processo è simile all’effetto “tempo del proiettile” rivelato durante le riprese del film Matrix, con la differenza che in questo caso non è necessaria alcuna simulazione a computer CGI complessa e costosa. La tecnologia brevettata di Sebring fonde le immagini riprese in parallelo o in differita in formato RAW usufruendo del grande vantaggio derivante dalla disponibilità dei fotogrammi ad alta risoluzione e può essere usata come contenuto multi-canale sotto forma di immagini, 3D, video e realtà virtuale.
 
Sebring è uno dei luminari della fotografia di moda, ingaggiato per campagne pubblicitarie da stilisti di fama internazionale come Calvin Klein, Donna Karan, Ralph Lauren e Tom Ford. La filosofia della multidimensionalità di Marcel Duchamp e il cubismo di Picasso hanno inspirato in lui l’idea del sistema di ripresa Durst Sebring Revolution. Per avere alcuni esempi di come il sistema sia in grado di rivoluzionare i contenuti, consultare il sito www.DurstSebringRevolution.com. Il campione di Skateboard Rodney Mullen, fotografato durante l’esecuzione di 30 nuovi tricks, è il più recente soggetto immortalato col sistema di ripresa Durst Sebring Revolution. Un’anteprima video della sessione con Rodney Mullen sta rapidamente diventando il filmato numero uno sui canali social. 
 
Dopo 60 anni, la joint venture Sebring rappresenta il ritorno di Durst alle sue radici aziendali nello sviluppo di sistemi di ripresa e verrà esposta al pubblico per la prima volta alla fiera Photokina a settembre 2016 (Colonia – Germania).
 
Il sistema di ripresa Durst Sebring Revolution è una tecnologia incredibilmente innovativa, non solo in termini di fotografia, ma anche per quanto riguarda il modo in cui i contenuti vengono creati e distribuiti al giorno d’oggi,” – dichiara Christoph Gamper, CEO di Durst Phototechnik SPA. “Offre il massimo della creatività unita a una notevole efficienza del processo oltre a una resa visiva di elevata qualità in pochi minuti per diverse applicazioni e piattaforme. Ciò permette l’espressione di concetti ed esperienze completamente nuovi particolarmente nel commercio”.

NO COMMENTS

Leave a Reply