Il concorso di cortometraggi organizzato in collaborazione con Raindance e presieduto dal regista vincitore di un Oscar Asif Kapadia dichiara “Not a Pizza Order” vincitore del premio Grand Prix.


Nikon annuncia oggi i vincitori del suo Festival realizzato incollaborazione con Raindance, organizzazione di cinema indipendente, e Asif Kapadia, regista vincitore di un premio Oscar. “Not A Pizza Order“ (Non è un ordine di pizze) di Cécile Ragot, Francia, si aggiudica il premio Grand Prix. Cécile riceverà un kit video Nikon D810, reflex professionale in formato FX da 36,3 MP, e un viaggio di networking di una settimana, completamente spesato, al Festival di

Oltre 550 registi di cortometraggi in erba provenienti da tutta Europa hanno presentato il proprio contributo al Nikon European Film Festival, giunto alla sua seconda edizione. Esplorando il tema “Momenti di tutti i giorni”, i registi principianti e professionisti si sono sfidati nella creazione di un cortometraggio della durata massima di 140 secondi in grado di trasformare un momento ordinario in una storia creativa

I vincitori sono stati scelti dalla giuria, presieduta da Asif Kapadia, regista del documentario vincitore del premio Oscar “Amy”. Il regista era affiancato da Pieter ten Hoopen, fotografo e regista nominato agli Emmy, da Elliot Grove, fondatore del festival cinematografico indipendente Raindance, e da Dirk Jasper

“Not A Pizza Order” di Cécile Ragot è stato selezionato come vincitore del premio Grand Prix dalla giuria, durante la sessione finale tenutasi al British Film Institute di Londra. Tutti i membri della giuria sono rimasti colpiti da questo potente video che mette in evidenza le drammaticità della violenza domestica. Con la trasformazione di un’apparente chiamata di routine in una storia coinvolgente, la regista è stata elogiata per la narrativa memorabile del cortometraggio, arricchita dalle sue incredibili

Il video è visibile a questo link

Per le altre categorie, la giuria ha selezionato i seguenti vincitori:

  •  Best Narrative (Miglior narrativa) – “Bad Luck“ (Sfortuna) di Martin Taube, Svezia
  •  Technical Excellence (Eccellenza tecnica) – “Evasion” (Evasione) di Pierre le Gall, Francia
  • Best Student Entry (Miglior studente partecipante) – “Diamondjaw“ (Denti di diamante) di Tormi

Il vincitore del premio People’s Choice (Opera scelta dal pubblico), basato sui “mi piace” e sulle condivisioni ricevuti sul sito Web del Nikon Film Festival, è andato a “At Night They Work” (Di notte lavorano) di Ad van Brunschot dei Paesi Bassi.

Asif Kapadia, presidente della giuria del Nikon European Film Festival, ha commentato: “I video di maggior risalto avevano un’idea e una storia molto forti, che mi hanno accompagnato in un breve viaggio. Personalmente ho sentito “Not a Pizza Order” come un cortometraggio incredibilmente potente.
Ti viene da pensare che sia un video comico, ma di fatto è un opera molto seria che tratta un argomento molto importante. Sono sempre alla ricerca di qualcosa che mi resti dentro, che si tratti di un’immagine o di un momento, oppure di un video che resti nei miei ricordi quando me ne vado. Credo che i vincitori dei premi siano tutti cortometraggi eccezionali”.

Elliot Grove, fondatore di Raindance e membro della giuria del Nikon European Film Festival, ha aggiunto: “Siamo rimasti sorpresi dall’elevata qualità dei video proposti e in particolare dalla diversità con cui è stato interpretato il tema “Momenti di tutti i giorni”. Da collega regista quale sono e da sostenitore del cinema indipendente, sono felice che Nikon incoraggi gli aspiranti registi di tutta Europa e del mondo a sviluppare il proprio talento, premiandoli con la tecnologia necessaria ad affinare le proprie capacità”.

Cécile Ragot, vincitrice del premio Grand Prix di quest’anno, ha affermato: “Questo premio è un magnifico incoraggiamento a continuare a provare e a continuare a creare video. Sono davvero grata ai membri della giuria. Realizzo video nella speranza che abbiano un impatto sulle vite o sulle prospettive delle persone e questo premio significa che forse posso trasformare la mia speranza in realtà”.


Il vincitore del Grand Prix riceverà un kit video Nikon D810 e un viaggio di networking di una settimana, completamente spesato, al Festival di Cannes a maggio del 2016 come ospite speciale di

I due vincitori delle sottocategorie “Best Narrative” e “Technical Excellence” riceveranno una Nikon D750, reflex che garantisce video Full HD di qualità professionale in più formati, e un premio in denaro del valore di 3.000 euro, mentre il “Best Student Entry” riceverà un kit video Nikon D750 e un premio di 2.000 euro. Il regista vincitore della categoria “People’s Choice” riceverà un kit video Nikon D750.

Commenta via Facebook

NO COMMENTS

Leave a Reply