di Alessandro Curti


 

Alcune delle sue fotografie sono divenute delle inconfondibili icone storiche e il suo nome è oggi consacrato nell’Olimpo dei grandi maestri. I ritratti di Herb Ritts hanno la straordinaria capacità di far entrare lo spettatore in un rapporto diretto e visionario con il soggetto ritratto, da Madonna a Richard Gere, passando per Michael Jackson e David Bowie. Scatti puliti, essenziali e armonici: una vera e propria gioia per lo spettatore proiettato in una condizione di totale armonia con l’opera che ha di fronte.

Madonna (True Blue Profile), Hollywood 1986
Madonna (True Blue Profile), Hollywood 1986 © Herb Ritts

L’esposizione, curata da Alessandra Mauro, è composta da oltre cento immagini originali, dalle più famose a quelle inedite, oltre a magnifici ingrandi- menti di stampe e video che provengono dall’Herb Ritts Foundation di Los Angeles. Si tratta di una retrospettiva dotata di un grandissimo valore artistico ed emozionale, munita di quel leggerissimo tocco di eleganza e raffinatezza propri di Ritts, artista caleidoscopio capace di variare senza alcuna difficoltà dal ritratto al dipinto delicato e plastico del corpo, dalla moda ai suggestivi paesaggi africani.


 

Luogo: Palazzo della Ragione, Piazza dei Mercanti, Milano
Tel: 02.43.35.35.35.
Email: stampa@ palazzodellaragionefotografia.it
Web: www.palazzodellaragionefotografia.it
fino al 5 giugno 2016

Commenta via Facebook

NO COMMENTS

Leave a Reply