REGGIO EMILIA: dalla prima edizione di Fotografia Europea nel 2006, gli Ateliers Viaduegobbitre hanno aperto le porte degli artisti residenti ospitando e organizzando mostre fotografiche. Anche durante l’edizione 2016 studi e spazi comuni accoglieranno diverse mostre di grande qualità.
Gli artisti residenti, nella convinzione che un evento tanto coinvolgente come Fotografia Europea necessiti  avere a disposizione eventi diluiti durante tutto il mese di maggio, hanno deciso di aprire le porte dell’ormai mitico ‘condominio degli artisti’ anche i due week-end  successivi alle giornate inaugurali.

IMG_5723_1
Lo scorso anno in collaborazione con CNA Comunicazione e la rivista ‘Gente di Fotografia’ si sono svolte le ‘Letture portfolio’ con la partecipazione di numerosi appassionati di fotografia che hanno  potuto assistere  anche alla conferenza del Prof.  Augusto Pieroni, docente e curatore di mostre e del Direttore della prestigiosa rivista ‘Gente di Fotografia’, Franco Carlisi.

IMG_5728_1
La vincitrice dell’edizione 2015, Marilisa Cosello esporrà negli spazi degli Ateliers durante la prossima edizione di Fotografia Europea.
Anche per il 14 -15 maggio 2016 saranno organizzate letture portfolio sempre con il supporto di CNA Comunicazione,  con la partecipazione di Roberto Mutti, Massimo Mussini, Augusto Pieroni, Maurizio Rebuzzini.

IMG_5731_1
Al portfolio scelto come miglior progetto verrà data la possibilità di esporre al Fotofestival di Milano, curato da Roberto Mutti e negli spazi degli Ateliers per Fotografia Europea del 2017. E’ previsto un secondo classificato che riceverà un abbonamento annuale a ‘Gente di Fotografia’.

Per partecipare alle letture inviare una mail all’indirizzo di posta [email protected]

IMG_5742_1

Augusto Pieroni

Storico e critico dell’arte contemporanea, curatore e saggista. Già docente di Storia della Fotografia presso le università della Tuscia (Vt) e di Roma-Sapienza. Insegna Arti Visive e Progetto Creativo Personale presso la Scuola Romana di Fotografia; Analisi Critica e Costruzione del Portfolio presso Officine Fotografiche; Storia della Fotografia presso lo I.E.D. e il R.U.F.A. È autore di libri quali: “Portfolio – Costruzione e lettura delle sequenze fotografiche”, “Fototensioni”,  “Fotografia<Arte<Pensiero, Leggere la fotografia”, “Arti fotografiche del ‘900”. Suoi articoli sono apparsi su riviste quali: Aperture, HotShoe, Eyemazing, Muse, Around Photography e FotoCult.

Massimo Mussini

Già professore ordinario di Storia dell’arte moderna presso l’Università degli Studi di Parma, si è dedicato a ricerche sull’arte moderna e sulla fotografia e in quest’ultimo campo ha realizzato le prime esposizioni presso lo CSAC dell’Università parmense (New Photography USA, 1971; Dorothea Lange, 1972; Lo Studio Orlandini, 1976). Ha inoltre curato le mostre di esordio di Luigi Ghirri (Paesaggi di cartone, Milano, 1974; Colazione sull’erba, Modena 1975) e le sue antologiche del 1979 all’Università di Parma e del 2001 a Reggio Emilia. Fra le sue pubblicazioni sulla fotografia si possono ricordare anche i contributi critici su Stanislao Farri, Parma 1986; Vasco Ascolini, Reggio Emilia 1987; Ermanno Foroni, Bibiena 2000; Franco Fontana, Milano 2003; Mario Cresci, Torino 2004; Vernon Richards, Reggio Emilia 2004; Carla Cerati, Milano, 2007, Carlo Delli, Foggia 2009; Ivano Bolondi, Reggio Emilia 2013; Giuliano Ferrari, Modena 2015.

Roberto Mutti

Critico fotografico e curatore indipendente, scrive sulle pagine milanesi del quotidiano la Repubblica e su periodici di settore. Docente di storia e linguaggio fotografico, insegna all’Accademia del Teatro alla Scala e all’Istituto Italiano di Fotografia. Fa parte dei comitati scientifici del PhotoFestival di Milano e di MIA Milan Image Art Fair e collabora con festival, gallerie private e istituzioni. Cura mostre di giovani promettenti e di autori affermati. Ha firmato oltre duecento libri fra saggi, cataloghi e monografie. Nel 2000 ha vinto il Premio Città di Benevento, nel 2007 il Premio Giuseppe Turroni” per la critica fotografica, nel 2011 il Premio Artistica Art Gallery, Denver, Usa.

Maurizio Rebuzzini

Editore e direttore di FOTOgraphia, mensile di riflessione fotografica (dal maggio 1994), e del collegato sito Internet www.FOTOgraphiaONLINE.com (dall’ottobre 2010). Docente a incarico di Storia della Fotografia alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Brescia.
Curatore della sezione di storia degli apparecchi fotografici al Museo Nazionale Alinari della Fotografia, di Firenze (Mnaf).
Ha iniziato come fotografo all’inizio degli anni Settanta, realizzando servizi in appoggio a giornalisti di settimanali di cronaca. Nel tempo ha modificato la professione, divenendo fotografo di still life in sala di posa per cataloghi e pubblicità. Da sempre porta avanti una personale ricerca sulla riflessione storica, giornalistica e saggistica riguardante temi, termini e tecniche della fotografia.

bozza1 - Fotografia Europea 2016

NO COMMENTS

Leave a Reply