Al via il 17° Portfolio dell’Ariosto, quinta tappa del Circuito FIAF Portfolio Italia – Gran Premio LUMIX

Prosegue “Portfolio Italia – Gran Premio LUMIX”, la rassegna annuale ideata nel 2004 dalla FIAF, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.

Sabato 4 e domenica 5 agosto Portfolio Italia farà tappa a Castelnuovo di Garfagnana, in provincia di Lucca, con il “17° Portfolio dell’Ariosto”, rassegna appartenente alla più ampia manifestazione “19° Garfagnana Fotografia” (20 luglio – 5 agosto 2018), festival ricco di contenuti e di iniziative culturali come mostre, letture, workshop, presentazione di libri e di film e molto altro ancora. Organizzatore della manifestazione è il Circolo Fotocine Garfagnana.

Le mostre fotografiche

Tra le mostre fotografiche di questa edizione: “Un’Italia dimenticata. Ragioni e idealità del ’68” di Uliano Lucas, “Bianco su nero” ritratti di Roberto Rossi (Premio Rodolfo Pucci “La Fibula d’Oro” 2018), mostra personale di Stefania Adami, (Autore dell’anno FIAF 2018), “Korean Dream” di Filippo Venturi, (vincitore Portfolio Italia 2017), “Carmine” di Maria Grazia Beruffi (Premio MARAINI per il reportage e vincitrice Portfolio dell’Ariosto 2017), “Case ROM/Napoli Nord” di Vincenzo Tommaso Pagliuca, “A savdom adman” di Monica Benassi, “Villa Monteturli” di Valentina De Rosa, “Vasili” di KATTY NUCERA, “La Linea gotica” di Gabriele Caproni, premio Sez. Soci Circolo Fotocine Garfagnana, “Variante, Varianti” del Circolo Fotocine Garfagnana, “La Strada” mostra allievi corso di fotografia, foto premiate al Wiki Love Monuments International; verrà inoltre proiettato il progetto “Sei Otto – Non famosi ma coerenti” di Federico Tovoli.
Il Circolo Fotocine Garfagnana ha istituito nel 1999 il premio Rodolfo Pucci “La Fibula d’Oro”, per riproporre negli anni i valori umani di Rodolfo Pucci, fondatore del Circolo e suo Presidente, da assegnare a chi si è distinto ai più alti livelli nel favorire la “Fotografia-incontro con la gente”. Quest’anno il Circolo Fotocine Garfagnana ha deciso di assegnare il premio a Roberto Rossi, Presidente della FIAF.

Una vita dedicata alla fotografia, all’animazione culturale non solo in campo fotografico, all’organizzazione di eventi. A 15 anni ha creato un circolo fotografico e dato il via ad un concorso fotografico nazionale. È stato ideatore e coordinatore dei primi progetti nazionali della FIAF. Come direttore della rivista Il Fotoamatore, divenuta poi Fotoit, l’ha portata, da voce della Federazione ad essere una delle migliori riviste di settore. È stato il curatore di tutte le pubblicazioni della FIAF degli ultimi 25 anni. Ha promosso e tenacemente fatto nascere il Centro Italiano della Fotografia d’Autore, oggi fondamentale luogo d’incontro e confronto.”

19° Garfagnana Fotografia” è arricchito dalla selezione fotografica “17° Portfolio dell’Ariosto” che vede Castelnuovo di Garfagnana come quinta tappa del prestigioso Circuito FIAF “Portfolio Italia – Gran Premio LUMIX – PANASONIC”. Le letture portfolio si terranno sabato 4 e domenica 5 agosto presso l’Ex pista di pattinaggio di via Vittorio Emanuele. I lettori saranno: Orietta Bay, Critica Fotografica, Silvano Bicocchi, Direttore Dipartimento Cultura FIAF, Daniele Cinciripini, fotografo e photo editor, Luigi Erba, fotografo e storico della fotografia, Roberto Evangelisti, Insegnante di fotografia, Enrico Genovesi, fotografo, Uliano Lucas, fotografo, Fulvio Merlak, Direttore di Portfolio Italia.

Premi in palio

Sono cinque i premi in palio. Il lavoro vincente sarà pubblicato sulla rivista “FotoIt”. I primi due lavori classificati avranno diritto a partecipare alla selezione finale di “Portfolio Italia – Gran Premio Lumix” e saranno esposti a Bibbiena (AR), presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore dal 24 novembre 2018. All’opera di reportage ritenuta migliore dalla giuria sarà assegnato il PREMIO FOSCO MARAINI PER IL REPORTAGE (il premio è cumulabile con gli altri premi). Sabato pomeriggio è infine possibile partecipare alle letture con la modalità “face to face”, due lettori visioneranno i lavori contemporaneamente.
L’Autore vincitore del “Portfolio Italia 2018 – Gran Premio Lumix” riceverà, quale riconoscimento finalizzato al prosieguo della sua attività fotografica, 1.500,00 €. Gli Autori degli altri due portfolio, giudicati ex aequo, riceveranno (per le stesse finalità) 500,00 € cadauno.
Il “Portfolio Italia” ed. 2018 sarà esposto nell’ambito di tutte le Manifestazioni aderenti all’edizione 2019 del Circuito. Gli altri due portfolio, secondi classificati ex aequo, potranno essere esposti nelle Gallerie FIAF. I portfolio cui saranno assegnati i primi premi nelle nove manifestazioni saranno pubblicati sulla rivista “Fotoit”.